Una famiglia kaputt: Bloodline

Ho visto Bloodline la scorsa estate, condividendo coi protagonisti della serie il caldo opprimente. Mi pareva di essere in Florida, in effetti, fino a quando non accendevo il condizionatore. Ora voi potete godervela su Netflix, meglio ancora se avete nostalgia dell’estate. Potrete sollazzarvi in veranda, nell’albergo di famiglia dei Rayburn, in totale relax, bevendo qualche birra e, col minimo sforzo sindacale, fare qualche gitarella in barca. Le Florida Keys sono un arcipelago di isole niente male, a patto di accettare di gocciolare sudore più o meno tutto l’anno. Sudano tantissimo i fratelli Rayburn: Kevin, Meg, John. Sudano per il caldo umido, per le scopate clandestine in auto, per il troppo alcol e per le bugie celate sotto le fondamenta di una famiglia all’apparenza unita e felice. L’arrivo inaspettato di Danny, il primogenito, minaccia di far crollare l’illusione. 
Continue Reading