Pure Morning

Mentre il resto del mondo continua, giustamente, a muoversi, io mi fermo. Qualche settimana fa, Pure, la gatta con la quale sono cresciuta, è morta. A marzo avrebbe compiuto vent’anni.

Continue Reading

Pronti per un nuovo racconto horror?

“Per Miriam, trentacinquenne infelice, una festa anni ’80 può essere motivo di rivalsa verso un’irritante collega. Per qualcun altro, un motivo per uccidere.

Novelette horror dall’humor nero, ambientata in Alto-Adige.”

Si pensa, erroneamente, che il racconto sia il fratello minore, e magari un po’ sfigato, del romanzo. Certamente il romanzo ha intrinsecamente ambizioni più alte, comporta un’enorme mole di lavoro, pazienza, dedizione. Ma, per ora, il racconto (breve, soprattutto) è la dimensione narrativa in cui mi sento più a mio agio.

Continue Reading

SPLIT [Bentornato, Shayamalan!]

M. Night Shyamalan è sempre stato, per me, il compagno di classe al quale passare l’Estathe e allo stesso tempo prenderlo ad astucciate sul coppino. E, come succede spesso tra compagni di scuola, a un certo punto ci si perde di vista. Avendo mal sopportato i suoi Signs e The Village, ho pensato che fosse meglio dirsi addìos.

Continue Reading

L’esercito dei cagatori di minchia

A gennaio 2017 escono un bel po’ di film al cinema, tra cui Arrival e La La Land.

Il primo l’ho visto e mi è piaciuto tantissimo; il secondo non l’ho ancora visto e non so se farò in tempo a vederlo. Non ho idea se sia effettivamente un film meritevole della valanga di Oscar alla quale è candidato, più che altro non me ne può fregar di meno. Che gli Oscar non siano più una faccenda seria credo che ormai sia noto. Ma il punto è un altro: più un film ha successo, più riscuote consensi in ogni dove, più l’acrimonia prende corpo. Ed è così che arriva l’esercito dei cagatori di minchia.

Continue Reading

PLUTONA

Plutona è una graphic novel di cui ho scoperto l’esistenza grazie ad Alex. Racconta di cinque ragazzini alle prese col ritrovamento del cadavere della supereroina suprema di Metro City: Plutona.

Continue Reading